• Blog

    Blog

    A.I.P.A.

Domenica, 11 Marzo 2018 15:46

Benvenuto a casa BOSS ♥ In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)
La storia di Boss ci parla di falsità umana, strafottenza di animalisti x un giorno, insensibilità verso i deboli, egoismo innato e irresponsabilità verso gli esseri viventi. Quasi un anno fa' su molti profili fb venne postato questo volto, un boxer rinvenuto non si sa bene dove venne sballottato a destra e a manca in cerca del suo vecchio padrone, che mai venne fuori, venne lanciato sul web un SOS perché qualcuno lo adottasse. Il Canile di Atripalda in costante sovraffollamento, conosciuta la provenienza dello sventurato cane non poté aiutare nell'immediato proponendosi di collaborare nell'eventualità non si riusciva a collocare in famiglia o stallo il boxerino. Da quella domenica più nessuna notizia del vecchietto di razza. La Serietà é una dote rara come la fedeltà e l'amor proprio. Quando l'accalappiacani della Asl oggi ci ha consegnato BOSS, ancora più magro, ancora più sofferente, ancora più abbandonato...anche quel briciolo di speranza e ottimismo verso l'essere umano é venuto meno. Non venite a farci la retorica quando dichiariamo che ormai non ci fidiamo più di nessuno, che quando dobbiamo affidate un cane vi contiamo anche i peli...ma questa é la grande incapacità umana di aiutare un animale in difficoltà...lasciarlo al suo destino!!!! Se la vergogna non vi appartiene, ci chiediamo, cosa andrete a dire al Padreterno quando cadrà inesorabilmente la maschera che nasconde la vostra mostruosità !?!?!? ? Benvenuto a casa Boss?Aipa

Per ottenere la migliore esperienza navigando il nostro sito web, l'utente accetta l' utilizzo dei cookies. Dettagli

×