• Blog

    Blog

    A.I.P.A.

Giovedì, 15 Marzo 2018 16:36

Se i cani potessero parlare e..votare!!!!! In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
All'aspirante giornalista che ha firmato questo articolo vorremmo dire due paroline e fare alcune precisazioni.
** "oltra al danno la beffa" dovrebbe essere una citazione diretta ed a favore all'Associazione che con sacrifici ha sostenuto negli anni gli animali di proprieta' del Sindaco, mentre nell'articolo , strutturato a dovere, tale nota di compiacimento e' diretta all'Amministrazione Comunale che oltre a non ottemperare ad un dovere istituzionale, poverina, viene crudelmente trascinata in tribunale con aggravio di spese ......certo che fate notizia proprio come volete voi!!! ingannando chi legge-
** La notizia data dall'AIPA sulla nostra pagina Social , per essere ONESTI, riguardava altro e cioe' evidenziava un articolo di giornale Il Sabato del 2015 che pubblicava la somma annuale di retribuzione per Assessori e Compani , regolarmente pagata ai rappresentanti dell'Amministrazione Comunale, mentre i cani, in quell'anno, si erano nutriti di aria fritta per quanti, in qualita' di gestori ed Amministratori di Atripalda dovevano dare priorita' a cose, animali e persone in difficolta' e necessita'. 
Oggi il Canile Comunale ospita meno di 150 cani e non 200 come avete scritto voi. Se avete bisogno della sfera magica per "capire come stavano le cose" Vi consigliamo, seconda etica professionale di intervistare, ascoltare, verificare direttamente alla fonte le notizie che poi con fondata serieta' dovreste dare all'opinione pubblica e non rovistare o assumere errate indicazioni da chi dei cani o randagi non se ne e' importato un bel nulla.Sono esattamente due anni e tre mesi che questa Associazione REGGE le sorti della Stuttura Comunale, in un clima di false promesse e continui scaricabarili, il nostro obiettivo e' aiutare e salvare da morte e maltrattamenti i cani residenti nel Valleverde altrimenti a quest'ora e a queste condizioni di sicuro non avremmo combattuto per la bella faccia di chi se ne frega altamente del problema randagismo.. con annessi e connessi.
Sarebbe stato molto piu' "NOTIZIA" per il settimanale che "seguira" le nostre vicende ... se si fosse interessato di un Progetto AIPA "OASY IRPINIA" offerto su un vassoio d'oro all'Amministrazione Comunale di allora a costo ZERO per le tasche Comunali e dei contribuenti, con ampi indotti per lavoro, turismo, novita' di gestione per la lotta del randagismo,una fattoria didattica di oltre tre ettari di verde attrezzato, ma si sa' sono cose che non interessano ai politici e neanche alla stampa impegnata.....- AIPA

Per ottenere la migliore esperienza navigando il nostro sito web, l'utente accetta l' utilizzo dei cookies. Dettagli

×